Disordine metabolico piuttosto raro in cui vi è un'aumentata escrezione urinaria di ossalato di calcio. Può essere genetica (primitiva) oppure secondaria a patologie intestinali (malassorbimento) a deficit di vitamina B6, a eccessivo apporto alimentare di ossalati.