19-09-2006

necessità di terapia marziale

Buongiorno allego gli esami di mia figlia 12 anni sviluppata da 2 che ha da ormai parecchio tempo, giramenti forti di testa, affaticamento, astenia con dolori al petto, cardiopalmo. L'ecocardio ecg e rx torace tutti negativi.

Il dottore le ha dato del ferro dato che lo ha un pò basso ed avendo le metruazioni ogni venti giorni.
Soffre di iperossaluria.
Il ferro orale può bastare per tirarla un pò su?

Mi devo preoccupare? I Linfociti un pò bassi da cosa dipendono?
globuli bianchi - 7,00 (4,50-13,50)
globuli rossi - 4,80 (4,50-5,30)
emoglobina Hb - 13,60 (11,50-15,50)
Ematocrito HCT - 40,7 (35,00-45,00)
volume corpuscolare medio - 84,7 (77,00-95,00)
contenuto emoglobinico medio - 28,3 (25-33)
concentrazione emoglobinica media - 33,4 (31-37)
ampiezza distribuzione eritrocitaria - 13,1 (10,00-19,00)
piastrine - 233 (150-400)
neutrofili - 68,0 (37-72)
linfociti (valore percentuale) - 17,9 * (20-50)
monociti (valore percentuale) - 12,6 (0-14)
Eosinofili (valore percentuale) - 1,0 (0-6)
basofili (valore percentuale) - 0,5 (0-1)
neutrofili (valore assoluto)- 4,8 (2,5-6,0)
linfociti (valore assoluto) - 1,3 * (2,0-4,5)
monociti(valore assoluto) - 0,9 (0,2-1,0)
eosinofili (valore assoluto) - 0,1 (0,1-0,5)
basofili(valore assoluto) - 0,0 (0,0-0,2)
ferro - 26 (25-156)
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
al momento non consiglierei terapia. Ripeta tra 2-3 mesi sideremia e sopratutto ferritinemia.
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!