Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Iposideremia

La sideremia è la quantità di ferro che circola nel sangue, combinato con la globulina sierica transferrina. L'iposideremia è lo stato, rilevabile tramite esami di laboratorio, di mancanza lieve o grave di ferro nel sangue. Generalmente questa carenza è dovuta a squilibri alimentari, a patologie che impediscono il corretto assorbimento del ferro contenuto negli alimenti o ad una situazione dell'organismo in cui il fabbisogno di ferro aumenta (ad esempio, durante la gestazione).