Malattia autoimmune caratterizzata da debolezza e affaticamento dei muscoli. La miastenia compromette il funzionamento delle giunzioni neuromuscolari che permettono il passaggio degli impulsi nervosi dai nervi ai muscoli e, di conseguenza, impedisce la corretta contrazione della muscolatura.