Progesterone

Ormone sessuale femminile, la cui secrezione inizia dopo lo scoppio del follicolo di Graaf, nel normale ciclo mestruale, per terminare all'inizio della mestruazione. In questo periodo il progesterone determina i cambiamenti favorevoli ad un eventuale annidamento, nella mucosa uterina, dell'ovulo fecondato. Se la fecondazione non è avvenuta, compare il ciclo mestruale; se invece la fecondazione è avvenuta, il corpo luteo continua la produzione di progesterone che quindi condiziona il proseguimento della gravidanza.