Misura il contenuto di ossigeno del sangue arterioso che passa nelle pelle attraverso una specie di ditale da sarto appoggiato alla pelle, in genere di un dito o del lobo di un orecchio. Viene usato dallo Pneumologo per misurare la gravità della compromissione della funzionalità respiratoria.