Washington, 8 lug. (Adnkronos Salute) - E' stata superata la soglia dei 4 milioni di morti nel mondo per complicanze riconducibili a Covid-19. Lo segnala la Johns Hopkins University, aggiornando il bilancio delle vittime a 4.000.929. Sono invece 185.029.960 le persone contagiate a livello globale.
Gli Stati Uniti sono il Paese maggiormente colpito dalla pandemia, con 33.770.444 contagiati e 606.218 morti. Segue l'India con 30.663.665 positivi e 404.211 decessi. Superiore il numero dei morti in Brasile, 528.540, mentre i casi confermati dalle autorità sono 18.909.037.