25 Agosto 2016
|
1 minuto

Pasti per le zone terremotate, Federazione Italiana Cuochi al lavoro senza sosta

La Federazione Italiana Cuochi è impegnata nei luoghi colpiti dal terremoto per garantire un pasto a sfollati, soccorritori e volontari.
Il pranzo che i cuochi della FIC-Federazione Italiana Cuochi serviranno oggi agli sfollati e ai soccorritori e volontari sarà composto da Tortiglioni all’Amatriciana, Cubetto di suino alle erbe aromatiche, Insalata arcobaleno.

Nel pomeriggio Roberto Rosati, responsabile nazionale del Dipartimento Solidarietà ed Emergenze FIC, comunicherà in diretta durante la trasmissione di RaiUno “Estate in diretta” il menu per la cena: considerato il calo delle temperature, che di sera scendono sotto i 15 gradi, sarà servita una Zuppa di legumi e speck, a seguire Medaglione di vitello ai pomodori secchi e olive taggiasche, accompagnato da verdure di stagione al Timo.
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Igiene e medicina preventiva e Medicina del lavoro
Verbania (VB)
Specialista in Igiene e medicina preventiva e Medicina di laboratorio
Vittoria (RG)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Medicina d'emergenza-urgenza
Marsala (TP)
Specialista in Medicina del lavoro e Igiene e medicina preventiva
Noventa di Piave (VE)
Specialista in Psichiatria e Igiene e medicina preventiva
Prov. di Torino
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina d'emergenza-urgenza e Medicina generale
Portici (NA)
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Igiene e medicina preventiva
Arezzo (AR)
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Prov. di Catania
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Roma (RM)
Specialista in Medicina estetica e Igiene e medicina preventiva
Salerno (SA)