Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

27-01-2006

A mio padre é stata diagnosticata una cirrosi

A mio padre é stata diagnosticata una Cirrosi cardiaca e da alcuni giorni non é più lucido di mente e dice frasi senza senso, ha un'aria persa nel vuoto e non riconosce più le carte da gioco. c'é la possibilità di uno sbaglio di Terapia causando danni alla mente o si consiglia l'intervento di uno psicologo? i farmaci che prende sono: AL MATTINO: deltacortene-lasix-luvion-congescor-tapazole. DOPO PRANZO: dediol-cardioaspirin-folina-lasix. DOPO CENA: folina-pantecta e 3 insuline al di prima dei pasti. grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non e’ possibile esprimere un giudizio considerando i pochi elementi che mi fornisce. E’ necessario sottoporre il paziente ad una visita neurologica accurata e valutare la presenza di una eventuale vasculopatia cerebrale associata o di un’iniziale patologia degenerativa.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!