A mio zio, 74 anni, è stato diagnosticato "Eteroplasia del fegato con lesioni secondarie polmonari e colonizzazione della vena cava inferiore". L'analisi del TPA è risultata 199,0. La formazione è di 18 cm, mentre la vena cava è pressata per circa 6 centimetri, provocando forti dolori. E' operabile ? In quale centro portarlo ? Vi prego, è urgente.