15-05-2008

A seguito di ecocardiogramma mi hanno riscontrato

a seguito di ecocardiogramma mi hanno riscontrato calcificazione dell'anulus mitralico e aorta non dilatata ma sclerotica.. ho 65 anni e prendo regolarmente da nni due capsule di CTard al giono.. qual'è il mio problema? E' seria la suddetta diagnosi? E'possibile una cura?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
I riscontri eocardiografici sembrano in realtà solamente segni dell’età che purtroppo avanza per tutti. Così come la Sua pelle non è più quella liscia dell’infanzia, così anche le sue strutture cardiache vanno incontro ad un progressivo irrigidimento. Non vedo particolari problemi, ma anche benefici, nell’assunzione di vitamina C. Se i suoi valori pressori e glicemici e di colesterolo sono nei limiti che il Suo curante giudicherà opportuni, non vi è alcun problema. Se fuma, consideri di smettere.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!