01-08-2017

Aborto o gravidanza extrauterina?

Gentili dottori, ho 18 anni, sono alta 1.63 e peso 46 kg. Due settimane fa ho scoperto di essere incinta, dopo 3 giorni ho fatto le beta hcg e valori 143, 2 giorni dopo ho incominciato ad avere perdite così sono corsa al ps dove mi hanno fatto un'eco interna, il ginecologo del ps afferma di aver visto una piccola camera gestazionale in utero di 4 settimane ma sul referto non lo ha scritto quindi da qui nasce il mio dubbio, e mi conferma che le perdite non sono nulla di preoccupante.
Passando i giorni diventavano prima rosa, poi marroni e rosso scuro, ho ripetuto le beta ed erano scese a 93, le perdite continuavano fino a diventare vero e proprio flusso come il ciclo mestruale con dei dolori fortissimi all'utero tanto da prendere due bustine di oki e una tachipirina con la differenza che tre giorni prima della fine dell'emoraggia ho cacciato un pezzo enorme quanto un tappo di deodorante. Da quel giorno flusso finito ma ancora perdite marroncine, prima erano marrone quasi nel nero come la fine del ciclo mestruale e poi marroni chiaro fino ad oggi.

Il mio ginecologo al momento è in ferie e non ho ancora potuto fare un'ecografia, il problema è che temo una gravidanza extrauterina, ho dei dolori sul fianco sinistro prima mi faceva male la altezza dell'ombelico poi verso il basso più la spalla ma non so se può essere dovuta ad una gue visto che negli ultimi giorno ho alzato pesi e dormito male al lato sinistro. Ieri sono andata dall'assistente del mio ginecologo, l'ostetrica, e ha detto che si era interrotto tutto da solo e che mi stavo pulendo. Adesso al livello uterino non ho più dolori, non mi fa più male il seno e non ho più nausee. Secondo voi cosa può essere? Tra l'altro queste perdite ancora non sono finite e sono terrorizzata perché ho l'appuntamento con il mio ginecologo fra una settimana e ho paura di una rottura della tuba (sono super ipocondriaca e soffro di ansia somatizzata).

Risposta di:
Dr. Maurizio Simonelli
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Ha avuto un aborto spontaneo! Ripeta una beta-HCG sul sangue ed avrà la certezza.

TAG: Biochimica clinica | Esami | Ginecologia e ostetricia | Gravidanza | Organi Sessuali | Patologia clinica | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!