04-09-2002

Ho avuto pochi mesi fa una gravidanza extrauterina

Ho avuto pochi mesi fa una gravidanza extrauterina (trattata con metotrexate) due anni dopo aver partorito mio figlio con taglio cesareo. Ora vorrei tanto avere un altro figlio e anche se la mia ginecologa mi incoraggia, ho molta paura perché avverto spesso "doloretti" durante la fase dell'ovulazione e perchè mi è stato detto di avere l'Utero con aspetto fibromatoso.
Ho paura che questi "doloretti" possano essere sintomatici di una futura gravidanza extrauterina. E' così ? Ci sono sintomi che possono farmi capire che non è il caso di avventurarmi in una nuova gravidanza?
Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Questi doloretti non sono assolutamente premonitori di gravidanza extrauterina. Può affrontare una nuova gravidanza che naturalmente, considerato il precedente, sarà seguita attentamente, ma non c’è motivo per il quale non provi ad avere un figlio.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!