Buonasera dottoressa,volevo dirle che il prurito migrante di cui soffro è stato ascritto agli acidi biliari alti (che sono a 12,30 su un massimo di sei), l'emocromo è nella norma, la glicemia anche, gamma gt, transaminasi, bilirubina, fosfatasi alcalina, parassitologico delle feci negativo, eosinofili nella norma, ige negative. Ecografia addome... Leggi di più superiore come sa negativa. Gli acidi biliari sono l'approdo dopo lunghe ricerche...ho fatto anche due visite dermatologiche e mi dicevano che era psicosomatico...so che gli acidi biliari alti danno come sintomo prurito. È corretto?