Buongiorno,anni fa mi è stato riscontrato ipotiroidismo; con L'Eutirox 25mg da 1 anno i valori sono nella norma ma continuo la terapia.Da più di un anno di ritardi del ciclo, 9 mesi fa la Prolattina a 50 e a Gennaio si è alzata a 78.La ginecologa mi ha richiesto RM, ma dato la mia celiachia, il giorno dell esame, per sospetta allergia nikel, non mi hanno fatto il contrasto.Ritirato referto, dice-" Esame eseguitoTSE T2 e SE T1 a strato sottila alta definizione: Presenza di formazione tondeggiante,caratterizzata da segnale moderatamente ipointenso in T1, Leggermente disomogeneamente iso-iperintenso in T2, centrata nel lobo sinistro dell'adenoipofisi; Tale formazione, morfologicamente compatibile con adenoma ipofisario, impronta superiormente la porzione inferiore corrispondente della cisterna opto-chiasmatica, in assenza comunque di compressione del chiasma ottico; Inferiormente leggermente slivellato appare il pavimento sellare da questo lato, mentre il peduncolo Ipofisario appare moderatamente deviato a destra; Simmetriche le logge cavernose nel cui ambito appare ben riconoscibile il Fisiologico segnale di vuoto il flusso del tratto corrispondente delle rispettive carotidi interne, con adeguata visualizzazione posteriormente delle cisterne gasseriane; Ben pneumatizzato inferiormente il seno sfenoidale; Moderata ipertrofia di aspetto linfatico della mucosa della volta-parete posteriore del rinofaringe.Il mio medico di base, dice che dovrò affrontare un Intervento.Da Agosto 2015, 5 mesi di Terapia con Duffaston senza alcun risultato.Gennaio 2016 dosaggio ormonale 14° giorno e 21° ciclo: E2:65 T.0,60 SMNG:75 DHEA SOLFATO:322 PROGESTERONE:1,54 TSH:2,48 17-OH-Progesterone: 0,74ECO Transvaginale: Ovaio SX Policistico- DX Regolare.Chiedo Per cortesia a Lei un Consiglio e se l'adenoma ipofisario potrebbe regredire con la terapia adeguata. Grazie infinite!!!