Egregio dottore, ho 69 anni e ho sofferto di depressione per circa 2 anni, curata soprattutto con Cipralex. Da circa un anno e mezzo sto bene, ma continuo a prendere Cipralex, che la pasichiatra ha ridotto da 15 a 12 gocce. Secondo lei posso ulteriormente scalare il farmaco fino ad azzerarlo o è meglio continuare e per quanto tempo? Grazie fin... Leggi di più d’ora