Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21-02-2013

Si può operare senza interrompere la terapia antidepressiva.

Salve professore le pongo questa domanda perchè per me è determinante per fare eventuale intervento .Sono il Sig. saccone Vincenzo ho 45 anni e da 15 purtroppo devo prendere 18 gocce di laroxyl al giorno , le affermo che sto benissimo ho avuto 2 ricadute per via della depressione curata male e dopo aver tentato 2 volte di togliere il farmaco. Comunque per farla breve io da 15 anni sto una favola felice di vivere , ho una bella famiglia faccio tanto sport, lavoro ma l'unica tristezza è avere un naso poco bello e una perforazione interna al setto quindi volevo chiederle se è possibile effettuare un intervento di rinosettoplastica senza dover togliere le 18 gg di laroxyl al di e un po di tavor premettendo che alcuni chirurghi plastici mi hanno detto che l'intervento si puo' fare uno solo mi ha detto di no ma solo perchè si ha piu' sanguinamento lei che mi puo' dire in merito ?Certo di un suo gradito riscontro passo a porgerle distinti saluti.
Risposta di:
Dr. Claudio Rosco
Specialista in Anestesia e rianimazione
Risposta

Gentile Signore, stia tranquillo; lei deve continuare regolarmente la terapia ( assumendo il farmaco al mattino dell'intervento presto con poca acqua ) o può saltare un giorno di assunzione . NON deve interrompere la terapia, DEVE parlare con l'Anestesista prima dell'intervento e informarlo sia del Laroxyl sia del Tavor. Di quest' ultimo non deve assumere il farmaco di sua iniziativa nelle 12/24 ore precedenti l'anestesia a meno che non ne concordi con l'Anestesista dosi e tempi.

Tanto auguri e si faccia un bel naso. Cordiali saluti

TAG: Anestesia rianimazione e terapia intensiva
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!