Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Alimentazione in vena per malassorbimento grave

Vorrei sapere se c'è rimedio di fare un ripristino visto che fino ad adesso la mia vita è stata ed è un calvario..vari ricoveri con inserimenti di suclave e midline per alimentazione in vena avendo malassorbimento grave, non scendono più i solidi. Vorrei poter saper e se c'è una minima possibilità di avere una vita quasi normale facendo se femore se fattibile un intervento di ripristino anche con sacchettino interno al posto dello stomaco, a me tolto quasi tutto. Ho preso due volte lo stafilococco emolitico dai vari catetere venoso. Ringrazio chi è disposto a farmi fare un consulto. Volendo potrei mandare tramite email la mia documentazione di tutti questi anni di vita da calvario. Ho 56 anni ed alta 150cm e peso 31 chili.

Risposta del medico
Dr.ssa Ida Fumagalli
Dr.ssa Ida Fumagalli
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna

Credo lei debba porre il quesito a un chirurgo generale cosa che immagino avrà già fatto. Eventualmente senta un altro parere magari in una struttura di alta specializzazione. Penso sia meglio recarsi di persona con tutta la documentazione. Intanto se i liquidi passano, come mi sembra di capire si faccia aiutare nel seguire una dieta fluida arricchita da integratori e enzimi al fine di migliorare l'assorbimento. Chieda consiglio al suo medico curante

Risposto il: 13 Settembre 2017
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali