08-03-2006

allergia al mdc

Buonasera, sono un ragazzo di 32 anni che soffre di pressione alta da circa sette anni. Devo sottopormi ad una angioplastica su un Arteria del Rene con inserimento di un palloncino. l'arteria ha una stenosi e potrebbe essere la causa dell'ipertensione. Ho un problema sono allergico al Mezzo di contrasto devo essere ricoverato qualche giorno prima dell'intervento per assumere farmaci cortisonici per inpedire il manifestarsi dell'allergia. Vorrei sapere se i rischi sono elevati e quali sono. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L'allergia al mezzo di contrasto è un evento probabilistico estremamente raro. Nei soggetti con diatesi allergica si esegue una preparazione prima della procedura con cortisonici a scopo puramente cautelativo perchè non esiste alcuna reazione crociata tra il mezzo di contrasto ed altre sostanze (farmaci, alimenti, ecc.). L'ambiente ospedaliero garantisce comunque tutte le misure per fronteggiare qualsiasi reazione allergica. Credo che possa affrontare la procedura con tutta tranquillità anche perchè i mezzi di contrasto che oggi si adoperano sono estremamente sicuri.
TAG: Esami | Radiodiagnostica