06-04-2008

Alterazioni atipiche dell'onda T

Ho 39 anni e da qualche tempo ho scoperto di soffrire di tiroidite autoimmune per la quale sto prendendo Eutirox 75 mg. In contemporanea ho accusato qualche disturbo al cuore, tachicardia e dolore al torace, e per questo mi sono sottoposta ad elettrocardiogramma che ha rilevato delle "alterazioni atipiche dell'onda T". E' preoccupante?
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Le alterazioni atipiche dell’onda T probabilmente non dipendono dalla tiroidite o dal trattamento, tuttavia sulla scorta dei disturbo sarebbe bene eseguire un test da sforzo ed un ECG holter delle 24 ore.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare