Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

08-01-2019

Antidepressivi e crisi di Astinenza?

Salve, ho 19 anni e soffro d’ansia costante e lieve depressione, da un mesetto prendo 1 compressa Paroxetina da 20g al giorno. Inizialmente ho avuto i classici disturbi come nausea e mal di testa ma col tempo si, ho iniziato a stare bene per quanto riguarda l’ansia ma sono sopraggiunte altre cose: leggera perdita della memoria, stanchezza, perdita del desiderio sessuale e impossibilità nel terminare un rapporto.... Così, erroneamente, pensando che le stessi prendendo da poco, 4 giorni fa, da un giorno ad un altro o smesso di prenderle... la memoria è tornata perfetta, le relazioni sessuali pure.. ma adesso Ho attacchi di pianto per nessuna ragione, tremore, sudore freddo, la sera anche un po’ di febbre e vomito... per non parlare della forte depressione... ecco la mia domanda é questa: si tratta di una crisi di astinenza? E se si, passerà prima o poi? E dopo di che, ricomincerò a sentire ansia e depressione come prima? Esistono medicinali alternativi che non abbiano un così pesante controllo del cervello?
Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta
Alla prima domanda: possibile. Alla seconda: la sintomatologia somatica si, quella psichica improbabile. Alla terza: non come prima ma diversamente saranno presenti sintomi.Alla quarta: la sertralina va bene come altri farmaci simili ( SSRI ), ciò che va meno bene è la sospensione subitanea: per quanto riguarda gli effetti collaterali : si ci sono farmaci più adatti a lei. Opportuno verifichi con specialista essendo assolutamente sincera. In bocca al lupo
TAG: Neurologia | Psichiatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!