Gentile Dottore,cerco di riepilogare gli ultimi esami svolti sulla tiroide:Novembre 2010 - Esami del sangue completi in cui oltre al colesterolo e LDL alti (rispettivamente 240 e 172), risultava alterato il valore dell'Antitireoglubulina (1,43).Gli altri valori riferiti alla tiroide tutti nella norma es erano i seguenti:FT3 - 3,4FT4 - 1,14TSH -... Leggi di più 1,02Anti TPO - 1Tireoglobulina - 6,46 Febbraio 2011 - da un'ecografia tiroidea risultano 3 noduli al lobo dx della tiroide, di cui uno più grande di 1,5 cm infiammato e altri 2 più piccoli (3mm e 5 mm). Si imputa al nodulo infiammato l'alterazione del risutato dell'antitireoglobulina. L'ecografista è molto drastico sulla soluzione e dice che i noduli vanno tolti direttamente. Il mio medico è più cauto e per verificare meglio, mi prescrive scintigrafia. Marzo 2011 - La scintigrafia tiroidea risulta perfetta, è tutto a posto e il medico dice che non devo fare assolutamente nulla, né cure né intervento, ma solo ripetere gli esami del sangue dopo qualche mese. Luglio 2011 - Nuovi risultati dell'esame del sangue: risultano ancora alterati i valori del colesterlo e LDL (rispettivamente: 230, 134) ma l'anti tireoglobulina e gli altri valori tiroidei sono TUTTI nei parametri:FT3 - 2,4FT4 - 10,7TSH - 1,420hTG - 11,8AbTG - 10AbTPO - 13 Dopo questo breve riepilogo "storico", mi chiedo però se è possibile che l'infiammazione al nodulo tiroideo possa essere regredita da sola senza fare nessuna cura. La informo, per sua opportuna conoscenza, che nell'ultimo anno non ho assunto farmaci di alcun tipo.Se l'ecografia ha rivelato 3 noduli, è possibile che la scintigrafia risulti buona o c'è un errore da qualche parte?Crede sia opportuno che io faccia una visita specialistica endocrinologica per indagare meglio sulla tiroide e i 3 noduli, visto che ho praticamente tutti i parenti sia da parte di madre che di padre con patologie tiroidee, noduli e interventi chirurgici fatti sulla tiroide? Cosa pensa di questi esami? Ha dei consigli da darmi al riguardo? Grazie e a presto, S.