06-08-2018

Attacchi d’ansia

Salve da un po di tempo soffro di attacchi d'ansia Mi sono rivolta a un medico e mi ha detto che non si tratta di attacchi forti ma sono dati dal fatto che ho cambiato vita trasferendomi in un altra città lontano dai miei cari prescrivendomi il Bromoazepam non dandomi però un periodo di cura. Circa un mese fa ho deciso di smettere di prendere queste gocce una volta smesso mi sono sentita molto stanca e con dei continui giramenti di testa. Solo pochi giorni fa ho deciso di ricominciare le gocce essendo tornata a lavorare. Come faccio a smettere di prenderle evitando l’ affaticamento e i giramenti di testa?

Risposta di:
Dr. Gianpiero Molucchi
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Risposta

Nell'attacco d'ansia non complicato da altri sintomi che potrebbero indurre ad altra diagnosi il bromazepam ha indicazione. Deve essere utilizzato per tempo relativamente breve 20/30 gg. Poi va diminuito gradualmente onde prevenire sintomatologia da sospensione. Si faccia aiutare in questo dal medico che l'ha già consigliata. Buona giornata.

TAG: Adulti | Disturbi dell'umore | Farmacologia | Giovani | Psichiatria | Psicologia | Terapie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!