Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-09-2018

Attacchi di panico e esami del sangue

Salve è dall'anno 2004 che soffro di attacchi di panico. Per i primi anni ho usato solo Xanax al bisogno mentre negli ultimi 4 anni ho seguito terapia farmacologica con Daparox (1 compressa al giorno) alla mattina e Remeron (1 compressa alla sera). Negli ultimi 2 mesi è svanito l'effetto del Daparox (non so perché) e su consiglio del medico ho aumentato la dose di Daparox a 2 compresse la mattina. Sono già passate 4 settimane circa dall'aumento di dose e gli effetti benefici tardano ad arrivare. Nel compenso ho fatto esami del sangue con i seguenti risultati: COLESTEROLO TOTALE 266, TRIGLICERIDI 213, ALT 70, GAMMA GLUTAMILTRANSFERASI 147. Tali valori alterati del fegato secondo voi possono essere imputati dall'aumento di dose del farmaco e come posso fare per avere una loro diminuzione? grazie

Risposta di:
Dr. Emanuele De Vietro
Specialista in Psichiatria e Psicologia ad indirizzo medico
Risposta

Salve, sicuramente senza una visita approfondita risulta difficile fare una consulenza, ma in generale è possibile che un uso cronico di due antidepressivi per così lungo tempo possono creare problemi al suo assetto epatico. Non conoscendo la sua storia clinica non è facile esprimersi, ma un utilizzo di due farmaci simili come tipo di indicazione non danno sempre un vantaggio terapeutico ma spesso solo effetti collaterali spiacevoli e in qualche caso gravi. Consiglio una visita internistica ed eventualmente una ecografia al fegato e una riformulazione del piano terapeutico con sostituzione completa o parziale con psicoterapia cognitivo comportamentale per una migliore gestione dei sintomi e soprattutto senza pesare su un fisico che ha raggiunto i suoi limiti fisiologici. Saluti

TAG: Allergologia e immunologia clinica | Apparato circolatorio | Disturbi dell'umore | Effetti Collaterali | Ematologia | Esami | Farmacologia | Giovani | Psichiatria | Salute mentale
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!