Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-08-2006

Aumento del D-dimero

Vorrei gentilmente sapere cosa comporta avere il d-dimero a 1437 sopra il livello descritto nelle analisi che è valore 250. Premetto, non fumo e non bevo. Vi ringrazio distinti saluti.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’aumento del D-dimero indica un consumo della fibrina, molecola importante nel processo coagulativo. Un aumento di questo parametro indica un consumo della fibrina quale si osserva in molte coagulopatie ed è indice di rischio di trombosi. Aumenta in molte condizioni quali la febbre, infezioni, infiammazioni, traumi, colpo di calore, epatopatie, pancreatopatie, etc.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!