Buongiorno!. Mi è stata diagnosticata una neoplasia vescicale tam g2/3. Da circa 5 anni vengo regolarmente sottoposto a verifiche (uretrocistoscopia con resenzione endoscopia di neoformazioni vescicali) e relativi esami istologici. Il referto dell'ultimo controllo effettuato 4 settimane fa di che trattasi di "carcinoma uroteliale papillare di alto... Leggi di più grado".Mi sono stati prescritti per la prima volta cicli di "lavaggi" endovescicali con "BCG ciclo d'attacco" (bacillo di Koch privato della sua virulenza.Ora vi sarei grato se voleste darmi un'idea della gravità della mia situazione, ma soprattutto quali sono i rischi della terapia che mi hanno prescritto (BCG), soprattutto quali sono le precauzioni da tenere visto che sono nonno e ho molti nipotini per i quali potrei essere pericoloso veicolo di infezione (tubercolosi).grazieFranco Piccoli