Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-07-2006

Bicuspidia aortica

Bicuspidia aortica: Gravidanza. Ho 27 anni e due anni fa dopo un ecocardiogramma doppler ho scoperto una bicuspidia aortica congenita e con l ‘esame eco-transesofargeo mi è stata riscontrata un’ insufficienza lieve-moderata: v.aortica bicuspide con rafe a ore 16 presenza di rigurgito di grado lieve/moderato e v.mitrale: minimi rigurgiti. Premettendo che ho fatto sempre attività sportiva,ma ho abbassato il mio tenore di vita da quando l’ho scoperto, mantengo comunque un pò di attività fisica, non fumo, sono studentessa e sono alta 1.64 x 52 kg. Desidero sapere se posso portare avanti una gravidanza e se fosse che problemi ci sarebbero. Oppure aspettando, col passare degli anni se desidero avere figli è peggio? Grazie in anticipo della risposta. Cordiali saluti.
Paginemediche
Risposta di:
Paginemediche
Risposta
La gravidanza le è sicuramente permessa: l’evoluzione della bicuspidia aortica non è sempre uguale, ma in genere si manifesta con valvulopatia grave dopo la 5° decade.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!