10-01-2017

Bolla con liquido al labbro

Salve, è dal 10 settembre dell'anno scorso che ho una bolla con liquido acre sul labbro inferiore che non sono ancora riuscito ad eliminare. Vi spiego bene nei dettagli. Dati il fastidio, ho deciso subito di andare da un dermatologo il quale mi ha consigliato di usare delle gocce da applicare sulla bolla. Dato che non ha funzionato, il dermatologo ha deciso di operare con bisturi elettrico.
Dopo un mese la bolla si è ripresentata e lo stesso dermatologo ha operato di nuovo con laser ma già dopo 2 settimane la bolla è ricomparsa. A questo punto il 21 dicembre ho deciso di andare da un altro dermatologo che ha deciso di operare subito con bisturi elettrico (terzo intervento) ma nulla da fare, ieri (8 gennaio) dal nulla si è ripresentata la bolla. Spero voi possiate aiutarmi o perlomeno darmi qualche consiglio sul da farsi. Grazie

Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

La bolla presuppone del liquido all'interno, forse sarebbe il caso di fare un tampone per germi comuni e funghi con eventuale antibiogramma. Bisognerebbe fare una ricerca delle IgG e IgM per Herpes virus 1 e 2. Io sono del parere che non si debba bruciare una neoformazione di cui non si conosce la causa. Altro non posso dirle.
Cordiali saluti Dott.ssa Sonia Devillanova

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle