28-04-2017

Bolle sul viso dopo aver mangiato alcuni alimenti

Gentile dottore sono una ragazza di 22 anni che ha un problema misterioso che né l'allergologo né il dermatologo capiscono. Da un po' di tempo mi capita che dopo aver mangiato alcuni alimenti escono delle bolle solo sul viso senza prurito e durano delle settimane. Dalle analisi allergologiche escono valori negativi ma come si spiega questo fenomeno? Purtroppo è difficile capire quale alimento può scaturire questa reazione essendo tanti. Io per ora ho individuato la frutta a guscio, pomodoro, melanzane, spinaci e sicuramente altri. Grazie

Risposta di:
Dr. Gabriele Di Lorenzo
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Medicina interna
Risposta

Gentile Signora il suo caso è sicuramente importante per lei. Per poterla aiutare mi dovrebbe scrivere quali sono le "analisi allergologiche" che ha eseguito (test in vivo o test in vitro o entrambi), per verificare la presenza di una allergia IgE-mediata. Dovrebbe descrivere le caratteristiche della lesione, magari fotografarla. La bolla somiglia ad una lesione cutanea come quando ci si brucia. Si tratta di questa lesione? È ripiena di liquido? Scompare senza lasciare nessun segno? Soffre di allergia respiratoria?
Per aiutarla a fare un percorso diagnostico, ho bisogno di quanto sopra riportato.
Cordiali saluti ed auguri

TAG: Allergie | Allergologia e immunologia clinica | Nutrizione | Pelle
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!