Buongiorno dottore. Sono una donna di 45anni e da due anni soffro di borsite trocanterica bilaterale ormai cronica perché non diagnosticata anche se sono anni che giro tra ortopedici e neurochirurghi. Ho praticato due infiltrazioni di cortisone per il momento solo a destra ma ad oggi nessun miglioramento. Ho dolore anche alla digito pressione in zona anteriore alla gamba, laterale, gluteo e zona lombare. Come posso trovare un po' di sollievo visto che i sintomi diventano sempre più forti?