Buongiorno, soffro di acne da una decina d’anni, localizzata prevalentemente sul mento, negli ultimi anni la situazione era nettamente migliorata fino a quando a gennaio di quest’anno improvvisamente ho avuto uno sfogo sulle guance, dalle tempie verso la bocca( posizione per me insolita). A differenza dell’acne che mi compariva sul mento, questa ha lasciato sin da subito segni molto rossi. Sono stata dal solito dermatologo che dopo avermi prescritto liposkin mask per un mese a sere alterne, ha prescritto l’uso di Brimonidina gel 3% galderma solo sui rossori tutte le mattine. Fidandomi ho proceduto ad applicarla solo nelle zone del rossore ma dopo appena un’ora ho notato che la zona ( anche un po’ più estesa rispetto a dove avevo applicato la crema) era diventata bianca creando una macchia evidente rispetto il resto del viso, per questo ho subito risciacquato. Il dermatologo ha detto di riapplicarla con un cottonfiock Solo sulle macchie dell’acne ma sinceramente io ho paura e prima di fare altri guai ho preso appuntamento da un altro dermatologo che mi riceverà a metà giugno. La mia domanda è queste chiazze Bianche andranno via? Ho notato miglioramenti in questa settimana ma ancora si notano distintamente. Per le macchie rosse da acne esistono delle creme da poter applicare per cercare di attenuare in vista dell’estate visto che so che eventuali peeling o laser vanno fatti in inverno? Infine questa localizzazione dell’acne è sintomatico di qualcosa? Grazie