Sono asmatica cronica riconosciuta dall'età di 14 anni. Per vari anni ho fatto cure con broncodilatatorie. Da vari anni soffro di ipotensione 80/50 fisso e ha dolori al petto, al BRACCIO sinistro, formicolii. é verosimile che le cure per l'Asma mi abbiano danneggiato il cuore? sì e in che misura, che devo fare? cosa rischio?