14-02-2017

Cosa vuol dire che sono insensibile ai broncodilatatori?

Gent.mi specialisti, anzitutto grazie per l'aiuto che date a tutti noi. Ho fatto la spirometria e c'è scritto "insensibile ai broncodilatatori". Dalla tac si vede comunque un ispessimento bronchiale (tac fatta prima di qs spirimetria), quindi i miei bronchi rimarrebbero chiusi? Non capisco che devo fare.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Lei ha eseguito un test di broncodilatazione farmacologica. Lo specialista refertante avrebbe dovuto scrivere: "test di broncodilatazione farmacologica negativo". Dalle parole del referto TAC - riportato non completo - e dall'esito della spirometria, sembrerebbe di capire che Lei soffra di una forma di BPCO (broncopneumopatia cronica ostruttiva); per meglio comprenderci una forma di bronchite che colpisce spesso i fumatori (altra cosa non riferita). Cordiali saluti.

TAG: Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!