Salve, sono un ragazzo di 30 anni. sono alto 180 cm e peso 85 kg. Ho effettuato una Angio TC dell'aorta toracico-addominale con mdc. Il referto recita: Regolare origine dei vasi epiaortici, privi di patologia significativa nel tratto prossimale incluso nel volume d'esame. L'aorta presenta i seguenti calibri: -bulbo aortico 46*45*43 mm; giunzione... Leggi di più seno tubulare: 31*33 mm; aorta ascendente tratto prossimale: 30*32 mm; aorta ascendente prima dell'origine del tronco brachiocefalico: 29*30 mm; arco aortico: 27*29 mm; istmo 23*25 mm; aorta discendente distale: 21*21 mm. L'aorta addominale priva di patologia significativa mostra regolare calibro con dimensioni di 18*17 mm prima della carrefour. Pervi e regolarmente canalizzati i vasi splancnici. In sede toracica non si apprezzano alterazioni pleuro-parenchimali con il carattere dell'attività bilateralmente.Presenza di due millimetriche (dtm<3mm) formazioni nodulari calcifiche a livello del segmento anteriore del lobo superiore e inferiore di destra. Pervie le principali vie aeree. Non falde di versamento pleurico nè pericardico. Non linfoadenomegalie in sede ilo-mediastinica.In sede sottodiaframmatica fegato di dimensioni nella norma senza evidenza di alterazioni tomodensitometrichefocali di significato patologico. Non alterazioni tomodensitometriche a carico di milza, pancreas, reni e surreni bilateralmente. Prostata di dimensioni nei limiti della norma con alcune calcificazioni nel constesto. Non falde fluide in sede addomino-pelvica nè linfoadenomegalie.Visto ecocardiogramma precedente (2012: bulbo aortico 38 mm) e PA 115/70, quello che volevo sapere riguarda l'attività sportiva: posso svolgerla senza problemi? il medico mi ha detto che devo evitare i pesi. io faccio attività a corpo libero (anche abbastanza intensa) e corsa. va bene? saluti Massimo