Gentile dottore sono un uomo di 42 anni alto 1.78 e peso 75kg con fisico atletico.Nel 2001 mi e' stata riscontrata una dilatazione del bulbo aortico di 36mm,ho rifatto l'esame nel 2015,nel 2016 e nel novembre 2017.Nel 2016 il bulbo aortico era 40mm,ho eseguito nuovamente l'ecografia nel novembre 2017 con questo esito:valvola aortica tricuspide normale,lieve ectasia del bulbo aortico 41mm e dell'aorta ascendente 36mm.GST 34mm,arco aortico 30mm.Rispetto ad eco fatta nel novembre 2016 il bulbo e' aumentato di 1mm anche se la dottoressa scrive :referto sostanzialmente stabile rispetto al controllo precedente.Dottore secondo lei devo fare ulteriori esami?Vado in palestra regolarmente,devo avere qualche accorgimento?Dei consigli per far si che il bulbo aortico non si dilati ulterirmente?Ho sentito che il biancospino in capsule puo' aiutare il sistena cardioCIRCOLATORIO,cosa ne pensa?GRAZIE