02-05-2006

Diagnosi: bulbo aortico non dilatato a 37 mm, con

Diagnosi: bulbo aortico non dilatato a 37 mm, con valvole semilunari leggermente ispessite, normocinetiche in sistole. Insuff. aortica centrale grado 2 (vena contratta 0,5 cm e PHT 484 msec.) Atrio sin. non dilatato a 30 mm. VS non dilatato (48/30), non ipertrofico (7/8), normocontrattile ( FE 65%). Lembi mitralici fini, ben divergenti in diastole; rigurgito centrale minimo fisiologico. Cavità ds. non dilatate. VD normocontrattile. Cosa può comportare questo tipo di diagnosi? Posso condurre una vita "normale" anche sportiva, cone del resto ho fatto finora? Pressione border-line. Colesterolo ca 230. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’insufficienza aortica che Lei presenta è di grado lieve e non ha alcuna ripercussione sulla funzionalità del ventricolo sinistro. Può condurre una vita normale e praticare attività fisica regolare di tipo isotonico. Deve tenersi sotto controllo ecocardiografico periodico per verificarne l’evoluzione nel tempo.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!