Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

25-09-2006

Buonasera, circa 3 mesi fa mia madre (75 anni) è

Buonasera, circa 3 mesi fa mia madre (75 ANNI) è stata ricoverata in ospedale per un malore (gonfiore al viso , affaticamento nel respiro, senso di spossatezza), è stata sottoposta a diversi esami, le hanno prelevato del liquido dai polmoni e dichiarato che aveva necessità di pace-maker. Non essendo convinta della diagnosi, mia madre si è dimessa dall'ospedale ed ha iniziato a voler fare accertamenti da esterna sia all'Ismett che a Villa Maria Eleonora di Palermo. In seguito ad analisi più approfondite è stata riscontrata la necessità di 1) sostituzione valvola aortica; 2) riparazione valvola mitralica. Il problema è che adesso rifiuta l'operazione perchè non sa quale centro sia migliore e vuole essere portata all'estero. La prego, se può, di consigliarci il centro migliore (tra i due elencati) per questo tipo di operazione e le percentuali di riuscita dell'intervento. La ringrazio anticipatamente per la cortese risposta.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Non conosco i due centri, per cui non posso esprimere alcuna valutazione. Penso sia utile sentire il parere dei cardiochirurghi de due ospedali e chiedere loro una stima del rischio operatorio, che dovrebbe attestarsi attorno al 5-7% ed essere comunque inferiore al 10%.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!