Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

06-11-2006

Buongiorno, desideravo porvi una domanda... di

Buongiorno, desideravo porvi una domanda... Di recente sono andato a fare un'elettrocardiogramma poichè sono diventato donatore di sangue da questo è risultato che ho un piccolo "soffio" al cuore (almeno questo è quello che sono riuscito a capire dalle sue spiegazioni visto che su i risultati è stato scritto BBDi e fra parentesi qualcosa che non riesco a decifrare!!!), nulla di cui preoccuparmi a detta della cardiologa. In effetti se non avessi fatto questi esami mi ero quasi scordato del problema, visto che quando avevo 15 anni facendo sport in maniera agonistica avevo fatto anche allora un elettrocardiogramma e anche allora vi era stato il medesimo risultato con la differenza che il cardiologo per avere le idee più chiare mi mandò a fare un ecocardiogramma dal quale non risultò nulla di particolare. Oggi non pratico più sport a livello agonistico ma continuo ad allenarmi in palestra, faccio spinning, fit boxe e spesso vado a correre... Mi chiedo se non varrebbe la pena, a distanza di 15 anni, di ripetere un ecocardiogramma oppure pensate che sia inutile che ripeta questo test? Non ho problemi nella vita di tutti i giorni, ma aver rispolverato questo problema mi ha messo qualche dubbio...
Ringrazio anticipatamente per la vostra attenzione.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il blocco di branca destro (incompleto?) che risulta dal referto non necessita di esami ulteriori, specie se in in passato un ecocardio risultava normale.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!