Buongiorno Dott./Dott.ssa,sono un'adulto di 35 anni e mi preoccupa il fatto che da qualche giorno avverto un leggero fastidio allo scroto che assomiglia quasi a una continua pressione ai testicoli. Inoltre da seduto avverto avvolte dei formicolii in varie zone dello stesso e lo percepisco più rigido. Tali sensazioni si presentano soprattutto quando sono seduto, mentre scompare quasi completamente quando sono disteso. Mi devo preoccupare? Cosa mi consigliate di fare?Vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione e cordialmente saluto.