30-01-2003

Buongiorno e grazie in anticipo per la risposta

Buongiorno e grazie in anticipo per la risposta che mi fornirete. Da circa 2 settimane mi si è formata la Ghiandola di Bartolini. Sono andata dal ginecologo il quale mi ha prescritto una cura antinfiammatoria e antibiotica. Tuttavia dopo circa 5 giorni di cura la Ghiandola non è regredita, la mia domanda è la seguente: dato che il mio medico mi aveva detto che dopo 3 giorni di cura la ghiandola sarebbe regredita e così non è stato devo continuare la Terapia oppure mi devo recare nuovamente dal medico e magari valutare un possibile intervento chirurgico? Grazie e Buon lavoro.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, prosegua la terapia che le è stata prescritta fino alla fine. Se non dovesse avere miglioramenti si rivolga nuovamente al ginecologo per rivalutare la situazione e prendere altri provvedimenti (nuova terapia medica o intervento chirurgico).
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!