Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

02-05-2006

Buongiorno, in seguito ad analisi del sangue mi è

Buongiorno, in seguito ad analisi del sangue mi è stato riscontrato un valore ALT superiore allo standard (52), mentre l'AST risulta nella norma (43). In seguito ad un'ecografia, inoltre, "il fegato risulta di dimensioni modicamente aumentate, ma senza alterazioni focali". Mi è stata riscontarata anche una milza accessoria. Non consumo alcolici (mediamente un paio di bicchieri di vino a settimana). Vorrei sapere a cosa può essere dovuta l'alterazione dei valori ematici, e se la milza accessoria può essere la responsabile di questa alterazione. Grazie. Cordiali saluti. Guido.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La milza accessoria non ha alcuna relazione con le alterazioni dei valori delle aminotransferasi riscontrate. E’ necessario prima di tutto fare una verifica di tale alterazione, monitorando mensilmente le aminotransferasi per 6 mesi. Se persiste l’alterazione allora si dovrà approfondire con la ricerca dei fattori di danno epatico ed eventualmente con la biopsia epatica, che potrà chiarire l’entità del danno epatico e le sue possibili causa.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!