Buongiorno, sono in terapia con interferone+Ribavirina da 7 mesi, genotipo 1a (negativizzata dal terzo mese). Ho notato che i miei esami del sangue perggiorano di mese in mese: mentre prima, quando il virus era attivo, erano praticamente perfetti, ora sono scesi sotto la norma i neutrofili (il valore assoluto è da 1.68 a 6.66 e ho 1.2), i linfociti... Leggi di più (da 0.80 a 4.32 io ho 0.5) e i monociti (valore assoluto da 0.13 a 0.81 ho 0.1). Anche i leucociti (valore assoluto da 4.20 a 9 io ho 1.87!!) e gli eritrociti (valore da 4.20 a 5.40 ho 3.60). Per il resto tutto ok, tranne la ferritina che è alta. Vorrei sapere per quale motivo i valori scendono così, forse è la terapia? L'abbassamento dei linfociti significa che ho il sistema immunitario basso e quindi ho alte probabilità di tornare postiva? Ma perchè quando c'era il virus i linfociti erano a norma e ora con l'interferone, che dovrebbe essere attivatore del sistema immunitario, si sono abbassati?I valori secondo Lei sono tali da farmi interrompere la terapia? Nel caso è quasi sicuro che torno positiva, quindi vorrei continuare a tutti i costi...Grazie per la risposta