23-02-2006

Buongiorno, sono maria concetta, è da un periodo

Buongiorno, sono Maria Concetta, è da un periodo di tempo che mio papà ha dei dolori sul lato del fegato, ieri finalmente ha effettuato un'ecografia addominale, come risultato è venuto fuori che ha il fegato con dimensioni complessive ai limiti superiori, Ecostruttura diffusamente ed omogeneamente rinforzata come da steatosi, si segnala inoltre a carico del lobo dx la presenza di due formazioni anecogene di mm 24.8 nel segmento VI e mm 42 in prossimità della cupola da riferire a cisti.Volevo chiedere cosa significa Steatosi ma soprattutto cosa sono le formazioni anecogene, se c'è da preoccuparsi ed effettuare esami più approfonditi o seguire il consiglio del medico di fare una nuova Ecografia tra 3 mesi. Grazie aspetto vostre risposte.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Steatosi vuol dire “eccesso di grassi nel fegato”. Si verifica spesso in occasione di abuso di bevande alcoliche, ma anche indipendentemente da esso. Le due cisti riscontrate occasionalmente alla ecografia non hanno rilevanza patologica, tuttavia vanno monitorate per verificare un loro eventuale aumento considerevole di dimensioni, che potrebbe rendere necessario l’intervento chirurgico. Concordiamo col programma di rivalutare la situazione con ecografia a 3 mesi.