Buongiorno, sono una ragazza di 30 anni, a dicembre del 2006 a seguito di mal di testa ho ftto l'ecodoppler con contrasto e si è evinto una forame ovale pervio di media entità. seccessivamente sono stata sottoposta a ecografia cardiologica e non si è evinto nulla. e i medici hanno ritenuto di non fare il transesofageo. da premettere che in quel... Leggi di più periodo ero molto sotto stress, prendevo la pillola anticoncezionale. nel mese di gennaio, sempre sotto pillola anticoncezionale, ho risolto i problemi che causavano il mio stress e il mal di testa è titalmente sparito. nell'aprile del 2007 ho sospeso la pillola, ma il mio ciclo irregolare da sempre è ricomparso solo adesso, settembre 2007; pertanto la mia ginecologa ha ritenuto necessario fami riassumere la pillola almeno per qualche mese, considerando che ad aprile mi sposerò e tenterò ad avere un figlio. La mia domanda è se l'assunzione della pillola anticoncezionale e la presenza del forame può causarmi qualche problema celebrale. Ringraziandola anticipatamente resto in attesa di sua risposta.