Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

30-10-2006

Buongiorno. vi avevo gia' inoltrato la domanda

buongiorno. Vi avevo gia' inoltrato la domanda HH/1L56349 per chiedere chiarimenti per la situazione di mia madre. Ora e' ricoverata in ospedale dove le hanno somministrato del diuretico tramite flebo. Hanno diagnosticato una grave insufficienza cardiaca che causa un'accumulo di liquidi. Ha perso 15 kg. in una settimana. Ora sta bene. Volavo chiedere pero' alcuni chiarmenti su un farmaco che prendeva .Il TRIATEC. Io non so' se e' stata quella la causa ma da quando l'ha sospeso sta decisamente meglio. Ha cambiato colorito e anche le forze sono tornate. A cosa serve il TRITEC? Ho sentito diverse persone cardiopatiche che hanno avuto dei problemi a causa di questa medicina. E' proprio cosi' indispensabile? Mia madre ne prendeva 1 al giono. Grazie
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Il Triatec è un aceinibitore indicato nella cura dell’ipertensione arteriosa e dello scompenso cardiaco; non è stato sicuramente responsabile dell’insufficienza cardiaca della mamma, che verosimilmente è cardiopatica. Può essere continuato anche in associazione ai diuretici.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!