Gentile dottore, ho 28 anni e da sempre ho avuto i capillari fragili. In famiglia mia madre ha avuto problemi con vene varicose. Ultimamente il numero di capillari rotti è molto aumentato, in alcune zone si vede proprio la "rete" di capillari.Già da un anno per questi motivi ho sospeso l'assunzione della pillola, ho abbandonato la ceretta e faccio... Leggi di più dei cicli di integratori alla vite. Oltre al problema estetico vorrei cercare di tenere questa situazione sotto controllo, ma non saprei bene a che medico specialista rivolgermi, perchè il mio medico di famiglia tende a minimizzare questo mio problema vista la mia età.Potrebbe suggerirmi a che medico rivolgermi o che tipo di esami sono da consigliare in questi casi? Esistono "abitudini" che senza essere cure possono comunque rivelarsi alleati del problema?La ringrazio molto per il consiglio