Cari dottori a mio figlio di 14 anni durante una visita medico sportiva è stato diagnosticato sotto sforzo un ritardo di conduzione ventricolare dx.La cosa mi preocupa un pochino, essendo mio padre morto a 60 anni dopo che a 42 anni gli era stata dignosticata una miocardiopatia dilatativa.La mia domande sono: 1)le due cose potrebbero avere una relazione ereditaria?2) quali possono essere le cause che generano il Blocco di branca?(spererei in una risposta definita e non un"molteplici".3) potrebbe essere un campanello d'allarme per un infezione da streptococco o un endocardite?4) se la risposta alla domanda 3 è si, si puo pensare ad un trattamento antibiotico massiccio per arginare l'eventuale infezione?l'ecocardiografia che mi accingo a fare mi darà delle evidenze di una eventuale infezione del muscolo cardiaco o no?Vi ringrazio anticpatamente delle vostre gradite risposte.Cordiali SalutiRoberto