Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

10-03-2004

Caro dottore, mio padre ha un adenocarcinoma mt al

Caro dottore, mio padre ha un adenocarcinoma MT al Polmone (destro) di primario indeterminato. Ha 63 anni, italiano residente fuori dalla U.E. Ha ricevuto Chemioterapia (ogni 22 giorni) finito il 2 ottobre 2003. Adesso deve farsi la Radioterapia il 3 di marzo 2004. Nell'ospedale, la macchina é guastata e non é sicuro il giorno che incomincia. Fa male tanto ritardo? L'altra domanda è se venendo in Italia dopo essere residente può ricevere la attenzione in ospedale dove non si paga, noi non contiamo con ricorsi. Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Purtroppo data l’esiguità delle informazioni fornite non sono in grado di fornirLe un consiglio sull’indicazione del trattamento radiante e sui tempi per iniziare lo stesso.
TAG: Oncologia | Tumori
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!