10-03-2006

cautele anestesiologiche nei bambini affetti da allergie respiratorie

ho una bimba di diciotto mesi a cui sarà necessario asportare un linfoangioma sottocutaneo sulla spalla destra. da 5 mesi soffre di continui problemi respiratori, secondo il pediatra di origine allergica, questa condizione può precludere un eventuale intervento, se si cosa posso fare per metterla in condizioni adeguate all'intervento(considerando il fatto che il suo pediatra persevera nel darle terapie che risolvono temporaneamente il problema)?
Giuliana Bordignon
Risposta di:
Giuliana Bordignon
Risposta
i bambini affetti da allergie respiratorie richiedono un periodo di adeguata prepazione all'intervento con cortisonici,antistaminici centrali e periferici per tre giorni , l'anestesia deve essere praticata in un periodo di intervallo libero da infezioni respiratorie e ovviamente in ambiente ospedaliero di alto livello e di elevata competenza pediatrica
TAG: Anestesia rianimazione e terapia intensiva