Buonasera, scrivo in merito alla situazione di mio padre. Avendo eseguito una tac total body con e senza mdc al torace risulta quanto segue: in entrambi gli ambiti polmonari evidenza di multiple millimetriche nodulazioni di non univoca interpretazione, le maggiori di circa 8 mm in sede basale bilateralmente. A destra, evidenza di piccole bolle... Leggi di più enfisematose parassettali sub pleuriche in sede apicale (la maggiore di 15 mm) e al segmento apicale del lobo inferiore. Non evidenza di linfoadenopatie mediastiniche. Trachea e bronchi principali normalmente pervi. Abbiamo consultato un oncologo, il quale rassicurandoci ha comunque prescritto una tac multislice ad alta risoluzione senza mdc a distanza di tre mesi dalla tac sopra citata. Consultando il nostro radiologo ha asserito che la tac prescritta dall'oncologo non è esaustiva per il controllo di questi noduli e ci ha consigliato di non eseguire quest'ultima. Ora chiedo se è davvero così e che differenza c'è tra la tac "tradizionale" e questa multislice. Quale sarebbe più opportuno eseguire per avere un giusto controllo di questi noduli? Grazie mille per la disponibilità.